Francesco Masala

Francesco Masala (1916) E' tra i massimi esponenti della letteratura sarda del Novecento. Autore di romanzi: Quelli dalle labbra bianche (Feltrinelli 1962; Il Maestrale 1995) e Il parroco di Arasolè (Il Maestrale 2001); poeta bilingue con le Poesias in duas limbas (Scheiwiller 1981); saggista e autore di teatro. Le sue opere sono state tradotte in diverse lingue.

Libri di Francesco Masala
A tie solu bramo - Tascabile

10,00

Le sirene hanno smesso di cantare

18,00

Hotel Nord America

18,00

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram