Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages
+39 784 440684
info@edizionimaestrale.com
Login
Registrati
Carrello
Accedi
Carrello
Iscriviti alla nostra newsletter

Le figlie di Bes

16,00

Costa Smeralda, estate 2012. Jean Michel De Pugnys, archeologo francese, presenta uno dei suoi best-seller: l’uomo accomuna la civiltà nuragica a quella della Bretagna, creatrici di monumentali vestigia ispirate alla volta celeste. Accompagnato dalla marziale assistente, Claudette Lamat, verrà coinvolto nell’indagine sul furto di una statuetta del dio Bes.
L
’episodio, come in una congiuntura astrale, metterà in moto diverse umanità, tra cui il comandante dei Carabinieri Carlo Pasquizio, napoletano trapiantato a Olbia, e Riccarda Sulis, giovane agente che si occupa di Beni culturali. La ragazza trova nell’archeologo un fattivo collaboratore che l’aiuterà nelle indagini. Riccarda, tuttavia, è colta dal dubbio quando un quotidiano pubblica una strana foto dei due francesi. Le tracce lasciate in un enigmatico biglietto, un misterioso traffico di reperti e un delitto rituale avvenuto nel Torinese fanno da cornice a un mistero tra mito e realtà.
Il fluire della storia rappresenta l’occasione anche per rievocare la storia della Costa Smeralda: la sua contraddittoria essenza che in mezzo secolo l’ha resa, per il resto della Sardegna, una figlia problematica che gioca con l’amore e l’odio.

Dettagli
Autore
Recensioni
Collana: 
Pagine: 
320
ISBN: 
978-88-6429-128-4
Anno di pubblicazione: 
2012

Giovanni Follesa vive a Quartu Sant’Elena, è giornalista e si occupa di comunicazione istituzionale e politica. Ha fondato e diretto il quotidiano l’Obiettivo. Scrive d’arte contemporanea per riviste e periodici. Per la Provincia di Cagliari ha ideato e curato la pubblicazione dei quattro volumi Aria, Terra, Fuoco, Acqua (2006 – 2009). Ha scritto con Piergiorgio Molinari il romanzo Le truppe carrellate (Atì Editore 2006). Per Il Maestrale ha pubblicato nel 2011 Terra mala, thriller a quattro mani con Rossana Copez. Le figlie di Bes (il Maestrale, 2012), Avanti Marsch! La Grande Guerra 100 anni dopo con Rossana Copez (arkadia, 2015), La presunta storia vera di Giulia e Giulio(arkadia, 2018), Fashion Victims – Pamphlet inutile sulla morte da coronavirus antologia di racconti scritti con fabrizio Demaria (arkadia, 2020). Ha curato il volume Back to Sardinia - Sulle tracce di D.H. Lawrence (Condaghes, 2017).

Spesso comprati insieme
EDIZIONI IL MAESTRALE
VIA MANZONI, 28 - 08100, NUORO
Contatti
TEL. +39 (0)784 440684
info@edizionimaestrale.com
Metodi di Pagamento
Distribuzione Mondadori-Libri
Servizio Clienti Librai - Customer Service Ceva - 
numero telefonico: 0385-569071
Chiudi
EDIZIONI IL MAESTRALE
VIA MANZONI, 24 - 08100, NUORO
cross
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram