+39 784 440684
info@edizionimaestrale.com
+39 784 440684
info@edizionimaestrale.com
Login
Registrati
Carrello
Accedi
Carrello
Quel giorno a Buggerru

Dramma in due atti a sfondo storico, Quel giorno a Bugerru (1970) rievoca lo sciopero dei minatori sardi tragicamente represso con le armi nel settembre del 1904. Il malcontento dei lavoratori - costretti a condizioni di vita disumane - è sorto sul regime di assoluta libertà nel quale operano le società minerarie straniere. Nel ritmo serrato dei dialoghi dei personaggi Ruju restituisce tutta la fragilità del rapporto fra i minatori e una classe padronale che vuole dominare sempre, su tutto e fino in fondo. Ma l’arma del ricatto sociale e psicologico, che consente ai “carnefici” di tener saldo il loro equilibrio, ha pure in sé i germi della ribellione. Il senso di profondo disagio che invade i minatori culmina nella rivolta ma il compimento è il definitivo drammatico atto dell’eccidio: che sopprime la ribellione. Il tragico epilogo dei fatti di Buggerru, reso da Ruju con grande suggestione lirica, resta una delle pagine più oscure della storia civile italiana.

Libri dell'autore
EDIZIONI IL MAESTRALE
VIA MANZONI, 24 - 08100, NUORO
Contatti
TEL. +39 (0)784 440684
info@edizionimaestrale.com
Area clienti
Condizioni di vendita
Privacy
Cookies
Spedizioni
Registrazione
Consulta le FAQ
Metodi di Pagamento
Distribuzione Mondadori-Libri
Servizio Clienti Librai - Customer Service Ceva - 
numero telefonico: 0385-569071
Chiudi
EDIZIONI IL MAESTRALE
VIA MANZONI, 24 - 08100, NUORO
cross
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram