+39 784 440684
info@edizionimaestrale.com
+39 784 440684
info@edizionimaestrale.com
Login
Registrati
Carrello
Accedi
Carrello
Iscriviti alla nostra newsletter

Testamenti

16,00

Sotto il titolo di Testamenti si comprendono due serie di scritti pubblicati originariamente in altrettante rubriche tenute da Salvatore Mannuzzu sul quotidiano «Avvenire». Nella prima serie, Lettere a una monaca (2010), alla finzione delle lettere indirizzate dall’autore a una vecchia suora benedettina si affida una confessione pervasa di un sentimento della fine da cui scaturisce un bilancio esistenziale individuale ma proiettato su una dimensione ecumenica. «Verbali» esistenziali di un ottuagenario sono anche quelli che si dipanano in soliloquio nella seconda serie: Altre procedure (2013). Emergono, pagina dopo pagina, l’incisività e il fascino di una visione e di una parola capaci, nella brevità discorsiva, di mettere a fuoco grandi e gravi problemi del nostro tempo (consumismo, mercificazione, globalizzazione, fallimento della politica), intrecciandoli con i temi eterni della sofferenza, della disuguaglianza, del rapporto col divino, e leggendoli alla luce di valori quali solidarietà, etica, responsabilità. Colloqui e soliloqui commuovono, agitano sentimenti in chi legge, e riflessioni: ponendo interrogativi in uno stile dilemmatico dove anche il rapporto con la fede religiosa diviene una «lotta con Dio». Testamenti è il breviario di inizio millennio di uno speciale umanesimo cristiano, un prezioso lascito di saggezza, dispensata con discrezione, da ascoltare nel suo fluire narrativo e da meditare per singole, densissime pagine.

in collaborazione con:
Edizioni dell'asino

Dettagli
Autore
Recensioni
Collana: 
Pagine: 
176
ISBN: 
978-88-6429-143-7
Anno di pubblicazione: 
2017

Salvatore Mannuzzu (Pitigliano 1930 - Sassari 2019) è stato magistrato, deputato, scrittore dei più rilevanti in Italia a cavallo fra Novecento e Duemila. Come narratore esordisce nel 1962 con Un Dodge a fari spenti (Rizzoli; pubblicato sotto lo pseudonimo di Giuseppe Zuri; poi rivisto: Ilisso 2003); per Einaudi sono usciti: Procedura (1988, 2001, 2015), Un morso di formica (1989), Le ceneri del Montiferro (1994), La figlia perduta (1992), Il terzo suono (1995), Il catalogo (2000), Alice (2001), Le fate dell'inverno (2004), La ragazza perduta (2011); la raccolta di poesie Corpus (1997). Con Il Maestrale ha pubblicato il suo ultimo libro, Testamenti (2017).

Inserire testo di una possibile recensione
Spesso comprati insieme
Procedura
Inserire qui una breve descrizione del libro o il nome dell'autore

12,00

Carne
Inserire qui una breve descrizione del libro o il nome dell'autore

20,00

Grazia Deledda. Lettere e cartoline in viaggio per l’Europa
Inserire qui una breve descrizione del libro o il nome dell'autore

16,00

La scena nascosta. Come ci vediamo / Intragnas. Ite parimus?
Inserire qui una breve descrizione del libro o il nome dell'autore

15,00

EDIZIONI IL MAESTRALE
VIA MANZONI, 24 - 08100, NUORO
Contatti
TEL. +39 (0)784 440684
info@edizionimaestrale.com
Area clienti
Condizioni di vendita
Privacy
Cookies
Spedizioni
Registrazione
Consulta le FAQ
Metodi di Pagamento
Distribuzione Mondadori-Libri
Servizio Clienti Librai - Customer Service Ceva - 
numero telefonico: 0385-569071
Chiudi
EDIZIONI IL MAESTRALE
VIA MANZONI, 24 - 08100, NUORO
cross
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram