Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages
+39 784 440684
info@edizionimaestrale.com
Login
Registrati
Carrello
Accedi
Carrello
Iscriviti alla nostra newsletter

In Assise

10,00

A quasi settant’anni dalla pubblicazione per Mondadori (1944) si ripropone questa variegata galleria di ricordi giudiziari di Mario Berlinguer, insigne avvocato e uomo politico. Un’abbondante aneddotica di vita forense si svolge in queste pagine, mossa da abilità di racconto e di ritratto espressivo, alimentata da un’autentica vena umoristica. Sfilano così di fronte al lettore singolari figure di imputati, testimoni, giudici, difensori, e con loro un’intera società. Pastori analfabeti però pratici di cavilli procedurali, assassini con alibi inventati eppure inattaccabili, false testimonianze di alto impegno narrativo, furti di bestiame come sparizioni magiche, diatribe frizzanti fra difensori e pubblici ministeri. Grandi e piccole storie di una Sardegna criminale letta con sensibilità intellettuale e antropologica, oltreché giuridica: dalla grande disamistade di Orgosolo al briccone cittadino che vive d’espedienti. Ne risulta anche un breviario d’arte dell’avvocatura, con una galleria di principi del foro e un’appendice sulla tecnica dell’oratoria forense.

Dettagli
Autore
Recensioni
Pagine: 
160
ISBN: 
978-88-6429-113-0
Anno di pubblicazione: 
2012

Mario Berlinguer (Sassari 1891 - Roma 1969). Repubblicano dalla prima gioventù, nel 1905 inizia a pubblicare articoli e racconti su La Nuova Sardegna. Nel 1924, già noto come avvocato, è eletto nella lista demoliberale in Sardegna e, come altri deputati antifascisti, è dichiarato decaduto dalla carica nel 1926. Negli anni Trenta si dedica alla professione e alla famiglia (nel 1921 ha sposato Mariuccia Loriga, morta nel 1936, dalla quale ha avuto i figli Enrico e Giovanni). Nel 1942 dà vita a una organizzazione clandestina di resistenza. Dopo la Liberazione, svolge il ruolo di pubblico ministero in processi presso l'Alta Corte di giustizia (eccidio delle Fosse ardeatine). Eletto al Senato nel 1948, per tre legislature è deputato alla Camera. La sua attività nel dopoguerra si rivolge verso settori della vita sociale e su problemi costituzionali.

Spesso comprati insieme
EDIZIONI IL MAESTRALE
VIA MANZONI, 28 - 08100, NUORO
Contatti
TEL. +39 (0)784 440684
info@edizionimaestrale.com
Metodi di Pagamento
Distribuzione Mondadori-Libri
Servizio Clienti Librai - Customer Service Ceva - 
numero telefonico: 0385-569071
Chiudi
EDIZIONI IL MAESTRALE
VIA MANZONI, 24 - 08100, NUORO
cross
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram