Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages
+39 784 440684
info@edizionimaestrale.com
Login
Registrati
Carrello
Accedi
Carrello
Iscriviti alla nostra newsletter

Lo stato delle anime

15,00

Nel 2001 Giorgio Todde esordisce nella narrativa con Lo stato delle anime: un romanzo che lo porta subito all’attenzione di pubblico e critica. È l’inizio di una brillante carriera letteraria che corre lungo i primi due decenni degli anni Zero, troppo presto spezzata da un male incurabile. È anche il debutto del personaggio Efisio Marini, imbalsamatore-detective, protagonista di una fortunata serie di noir storici di alta qualità. Da subito Todde sfodera, con uno stile asciutto e nobile, quella sua capacità di mescolare umano e sovrumano, razionale e irrazionale. Nell’immaginario paese senza tempo di Abinei, il numero degli abitanti è sempre uguale, per superiore ordinamento, e così il numero delle nascite compensa un succedersi di delitti tragicamente raffinati nelle modalità e per simbologia, sui quali si trova a indagare Marini. Il tormentato spirito positivo dello scienziato finirà per contagiare i suoi principali compagni d’avventura: Dehonis, collega di studi universitari, e Pescetto, capitano dell’Arma. I fatti, le cose, si affollano in disordine, però Marini collega fatti e cose, e il cerchio si chiude, anche nell’ordine di una robusta e appassionante storia noir.

 

Di Todde scrive Giancarlo De Cataldo nella Prefazione al libro: «Peccato averlo perso, quest’uomo solido e gentile, un vero true believer nel potere della cultura. Come tutti i saggi, mai mistico e mai debordante, alieno dal messianismo, fattivo, giusto. Rileggere i suoi romanzi in questa nuova veste editoriale è il modo migliore per ricordarlo e per rendergli onore».

Dettagli
Autore
Recensioni
Pagine: 
204
ISBN: 
9788864292830
Anno di pubblicazione: 
10/05/2022

Giorgio Todde (Cagliari 1951-2020). Esordisce nella narrativa con Lo stato delle anime (Il Maestrale 2001), il primo romanzo della serie che ha per protagonista l’imbalsamatore-detective Efisio Marini, poi proseguita con Paura e carne (2003), L’occhiata letale (2004), E quale amor non cambia (2005), L’estremo delle cose (2007), Il mantello del fuggitivo (2019). A questa serie, Todde ha affiancato la scrittura di romanzi improntati a un noir metafisico ed esistenziale, pubblicati dal Maestrale: La matta bestialità (2002), Al caffè del silenzio (2007), Ero quel che sei (2010), e da Rizzoli in collaborazione con Il Maestrale: Lettera ultima (2013). Del 2016 è il noir storico Morire per una notte. Ha scritto anche su temi ambientali e urbanistici: Il Noce (Il Maestrale 2010). Molti dei suoi romanzi sono stati tradotti in Francia, Spagna, Germania, Olanda, Brasile, Russia.

Spesso comprati insieme
Cercandocieli

16,00

Paura e carne

15,00

Greggi d'ira

10,00

Eroina

20,00

EDIZIONI IL MAESTRALE
VIA MANZONI, 28 - 08100, NUORO
Contatti
TEL. +39 (0)784 440684
info@edizionimaestrale.com
Metodi di Pagamento
Distribuzione Mondadori-Libri
Servizio Clienti Librai - Customer Service Ceva - 
numero telefonico: 0385-569071
Chiudi
EDIZIONI IL MAESTRALE
VIA MANZONI, 24 - 08100, NUORO
cross
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram